A walk among the pillar of even 2016
Gaetano Di Blasio
© 2011 Di Blasio Gaetano
segui le NEWS
Teramo 09 settembre 2016 - 09:15 Siamo pronti. Si riparte per una nuova avventura in terra nepalese. Questa notte volo Roma-Dubai-Kathmandu. Arrivo previsto per il pomeriggio del 10 settembre.
Kathmandu 11 settembre 2016 - 11:00 A spasso per il centro della capitale. Ultimi acquisti di materiale per il trek. Il tempo è incerto, il gruppo è in salute e motivato. Domattina sveglia alle 06:00 si vola verso Lukla a 2860 m slm.
Kathmandu 12 settembre 2016 - 07:00 Questa mattina piove a dirotto. Siamo andati in aeroporto, ma il volo per Lukla è stato rimandato a domani. Siamo in Hotel e appena possibile faremo una passeggiata in centro a Durbar Square per una visita ai numerosi bazar.
Kathmandu 13 settembre 2016 - 17:00 Siamo ancora a Kathmandu. Questa mattina non si è volato per il brutto tempo. Ci siamo portati avanti nel programma facendo visita ad una scuola per consegnare tutto il materiale che abbiamo portato dall’Italia. Un piccolo aiuto reso possibile dalla generosità di tanti amici. Un fuori programma che ci ha veramente onorato è stato l’incontro a casa della famiglia di Damodar Dhakal nostro team leader in terra nepalese. Domani il tempo dovrebbe migliorare così da permetterci di volare verso Lukla.
Phakding 14 settembre 2016 - 17:30 Siamo a Phakding a 2.610 metri di altitudine. Il meteo, questa mattina finalmente, ha permesso il volo in elicottero da Kathmandu a Lukla. Sbrigate le formalità di rito, abbiamo iniziato il trek dirigendoci a nord di Lukla per prendere il sentiero principale che costeggia il fiume Dhudh Kosi. Dopo 2.30 h di cammino siamo arrivati al villaggio di Phakding. Cena e pernotto nei lodge. Domani mattina trek verso Namche Bazar.
Namche Bazar 15 settembre 2016 - 19:00 Namche Bazaar, 3.440 m slm, capitale della regione degli Sherpa, porta del Parco Nazionale Sagarmatha. Phakding- Namche, 3.30 h di trek immersi in una foresta di pini e rododendri. Seguendo il sentiero nei suoi saliscendi, a volte anche ripidi, si superano alcuni villaggi e, mediante alcuni ponti sospesi, il fiume Dhudh fino a Namche, Domani si continua a salire verso Tengboche per recuperare il tempo perso. Il meteo per il momento è molto variabile e a volte piove. Speriamo migliori nei prossimi giorni. Saluti.
Tengboche 16 settembre 2016 - 15:00 Bella salita oggi verso i 3867 m slm di Tengboche rovinata solo in parte dal tempo che non ne vuole sapere di migliorare. I componenti del gruppo sono in perfetta forma sia fisica che morale. Domani speriamo di salire con il bel tempo e cominciare a vedere le prime montagne innevate. Saluti.
next next